Mindfulness


Cosa si intende con la parola mindfulness?

E' una parola inglese che vuol dire consapevolezza ma in un senso particolare. Non è facile descriverlo a parole perché si riferisce prima di tutto a un'esperienza diretta. Tra le possibili descrizioni è diventata "classica" quella di Jon Kabat-Zinn, uno dei pionieri di questo approccio. "Mindfulness significa prestare attenzione, ma in un modo particolare:a) con intenzione, b) al momento presente, c) in modo non giudicante". Si può descriverla anche come di un modo per coltivare una più piena presenza all'esperienza del momento, al qui e ora.

Che relazione ha la mindfulness con la meditazione? 

In effetti l'approccio della mindfulness deriva ed è basato sulla meditazione di consapevolezza - una delle principali tradizione meditative del buddhismo classico - e consiste proprio nel proporre un livello introduttivo, iniziale di pratica di meditazione che sia adeguato e adatto a contesti quotidiani, all'esperienza di vita normale che sperimentiamo tutti i giorni. In sintesi un approccio che possa aiutarci a metterci in una diversa relazione col disagio, che prima o dopo, in un modo o nell'altro, tutti sperimentiamo.