Botulino

01.06.2018

SICUREZZA

Il botulino è un farmaco sicuro ed efficace, usato in medicina con una buona tolleranza eD un ridotto tasso di complicanze e di effetti collaterali e, se dosato e somministrato correttamente, ha effetti utili e terapeutici per oltre 40 patologie

Il primo utilizzo del botulino è stato in campo terapeutico per trattare: lo strabismo, il blefarospasmo, i tic facciali, certi tipi di cefalee, il torcicollo miogeno, lo stridore laringeo, l'iperreflessia vescicale, il vaginismo, alcune forme di dolore cronico quali quello post-erpetico, ecc. 

IN MEDICINA ESTETICA

A CHE COSA SERVE
Attenua la contrazione dei muscoli responsabili della mimica facciale, previene la formazione di nuove rughe e migliora quelle esistenti. Se usato in modo corretto, non crea paralisi dei muscoli, ma solo un rilassamento con un risultato assolutamente naturale.

COME FUNZIONA
L'infiltrazione del botulino riduce temporaneamente le contrazioni dei muscoli mimici e, di conseguenza, favorisce la distensione della pelle. In funzione della loro profondità, le rughe d'espressione trattate scompariranno o miglioreranno sensibilmente. 

QUANTO DURA L'EFFETTO
L'effetto dura mediamente dai 4 ai 6 mesi. Per mantenere il risultato è sufficiente ripetere le iniezioni, senza nessuna controindicazione. 

INDICAZIONI

  • Rughe d'espressione
  • Sorriso gengivale
  • Micro rughe
  • Punta del naso cadente
  • Ipersudorazione ascellare (microbotulino)

  • Acne (microbotulino)

MICROBOTULINO

L'utilizzo intracutaneo del botulino altamente diluito è una nuova frontiera dei trattamenti estetici e non, destinata ad un interessante sviluppo.
Il farmaco a base di botulino, se iniettato direttamente nella cute e non, come abitualmente, nei muscoli, stimola la produzione di collagene, portando ad un complessivo ringiovanimento della pelle. 
Inoltre, a livello del collo e della porzione inferiore del volto, la tecnica delle microinfiltrazioni intracutanee produce un tenue ma gradevole sollevamento dei tessuti delle guance e una maggiore definizione della linea mandibolare.

ACNE E IPERSUDORAZIONE ASCELLARE

Il microbotulino ha un effetto molto importante anche in patologie come l'acne e l'ipersudorazione ascellare, poiché la sua iniezione sottocute determina una riduzione della funzionalità delle ghiandole sudoripare e sebacce. Questo determina, nel caso dell'acne, un netto miglioramento della manifestazione acuta e, nel caso dell'ipersudorazione, una netta riduzione della sudorazione stessa.

Per maggiori informazioni

Inviaci i tuoi dati e ti contatteremo il prima possibile.